google-site-verification=PjotmkALuyTGQgTedY7HTKRAZPKqvD129VDM7K7sMqs Pool Hall 2016 Street Art exhibition & Hip Hop Event

Pool Hall 2016 Street Art exhibition & Hip Hop Event

Pool Hall 2016. III Edizione. Street Art Live Painting dal 15 Luglio al 17 Luglio. Hip Hop Event Sabato 16 Luglio dalle ore 21.00 Ciambellino, Monchio delle Corti, Pr – Strada Provinciale del Confine Massese, 60

guest artists: # Live Painting con Art Squatters 15/17 Luglio # Live show con Dank, Dhap, Dj T-Robb, Matt Smile & Open Mic Se vuoi partecipare all’open mic posta il tuo nome nella pagina facebook

per info scrivi a mcluc.culture@gmail.com

Grande evento al Parco dei Cento Laghi. Dopo Pool Hall 2014 al Circolo Zerbini di Parma Dopo Pool Hall 2015 alla Festa Multiculturale di Collecchio Pool Hall evento itinerante dedicato alla cultura Hip Hop approda a Monchio delle Corti Pr other news soon

Distanza da Parma 65km circa

Il Ciambellino è un discopub storico molto frequentato e conosciutissimo sino a circa 10 anni fa. Con avventori provenienti da altre regioni. In occasione della sua riapertura Il Ciambellino e McLuc Culture organizzano tre giornate tra divertimento, relax, paesaggi suggestivi all’interno del Parco dei cento Laghi. Il locale era dotato di un albergo due stelle ai piani superiori e un ampio parcheggio, possibilità di campeggio.

Monchio delle Corti (Monc’ in dialetto parmigiano)[3] è un comune italiano di 944 abitanti della provincia di Parma, facente parte del Parco dei Cento Laghi.

Il capoluogo è situato a 820 m s.l.m. in una vasta conca della Val Cedra. Già prima dell’anno 1000 era ricordato come capoluogo delle tredici Corti (approssimativamente coincidenti con le attuali frazioni del Comune) dipendenti direttamente dal Vescovo di Parma.

Il toponimo Monchio è l’italianizzazione del dialettale Monc’, probabilmente da un tardo latino mont(u)lus da mons, “monte”.[4]

Il comune comprende, sul crinale appenninico che segna il confine con la Toscana, alcune tra le vette più alte dell’Appennino parmense, tra cui la montagna più alta di tutta la provincia, il monte Sillara (m 1.861).

Vi si trova la stazione sciistica di Prato Spilla (1.350 m), dotata di tre impianti di risalita e punto di partenza ideale per escursioni nel Parco dei Cento Laghi.

Il territorio di Monchio delle Corti era attraversato dall’antica Strada delle cento miglia, la strada romana che metteva in comunicazione le città di Parma e Luni, citata nell’Itinerarium Antonini in quanto collegava le due città seguendo un percorso di cento miglia romane esatte, “Item Parme Laca m.p.C.”.[5]

Nei pressi dell’attuale abitato di Monchio delle Corti si trovava la seconda statio, dopo quella situata a Tizzano Val Parma, prima di affrontare il passo del Lagastrello (l’antico Malpasso), ad una distanza di cinquanta miglia romane esatte sia da Parma che da Luni.

Come raggiungere Monchio delle Corti: http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Monchio_delle_Corti/Come_Arrivare

Autolinee Tep http://www.tep.pr.it/linee_orari/linee_extraurbane/ext/tepcercaorari/default.aspx

Comune http://www.comune.monchio-delle-corti.pr.it/index.php?option=com_content&view=section&id=8&Itemid=18

Google https://www.google.it/maps/dir/Parma+PR/43010+Monchio+delle+Corti+PR/@44.6049195,9.9908164,10z/data=!3m1!4b1!4m14!4m13!1m5!1m1!1s0x47806ae154d4c32f:0x3a137735c90369a!2m2!1d10.3279036!2d44.801485!1m5!1m1!1s0x12d53062e998f99d:0xbc4624a4da7500ec!2m2!1d10.1224017!2d44.4144756!3e0

L’organizzazione si riserva di apportare modifiche miglioramenti al programma

0 visualizzazioni
  • official twitter page
  • official group in
  • official page
  • Official Pinterest
  • Instagram McLuc Culture official

© 2023 by McLuc Culture. Proudly created with Wix